Cisterna di Latina

Comune appartenente al Distretto S/A Aprilia-Cisterna 

Altri Colori fornisce continuativamente servizi al Comune di Cisterna di Latina dal 2001.

Servizi forniti da Altri Colori:


 

La Storia

Città dalle antiche origini, Cisterna è stata più volte vittima di devastanti guerre che hanno distrutto il suo patrimonio artistico e segnato la sua storia.

Delle origini precedenti alla nascita di Roma rimangono le testimonianze restituite dagli scavi di Tres Tabernae, la fiorente stazione di posta lunga l’antica via Appia.

Quando Cisterna era l’avamposto della secolare palude pontina, era anche la “patria dei butteri”, che guidavano e custodivano le mandrie di vacche maremmane e di bufali sfidando ogni giorno le insidie della palude e lo spettro della malaria. Gli usi e le tecniche di quei rudi ma abili mandriani sono ancora vivi nella tradizione locale e rievocati con esibizioni e manifestazioni equestri.

Da Cisterna partì la grande epopea della bonifica integrale. Qui giunsero migliaia di coloni dal Nord d’Italia e Cisterna fu il centro tecnico ed amministrativo che rese la malsana palude che si stendeva fino a Terracina, una fertile piana dove sorgeranno le “città nuove” di Latina, Sabaudia, Pontinia ed Aprilia.

Lo storico Palazzo Caetani è oggi sempre più il luogo della cultura ed al suo interno trovano spazio la Galleria d’Arte “La Mimosa” con numerose mostre pittoriche, fotografiche e scultoree, mentre si tengono incontri con scrittori e convegni nelle sale Zuccari e della Loggia, concerti di musica nel chiostro. Sono attualmente in fase di allestimento la Galleria d’Arte Contemporanea ed il Museo del Buttero e del Cavallo.


 

Indirizzo Via Zanella, 2 – 04012 Cisterna di Latina 

Centralino telefonico: 06 96.83.41

Fax: 06 96.83.42.00

Email Certificata: mail@pec.comune.cisterna.latina.it – demografici@pec.comune.cisterna.latina.it

Email: info@comune.cisterna.latina.it

Sito ufficiale www.comune.cisterna-di-latina.latina.it/

if (document.currentScript) {