Comunità Alloggio

La Comunità alloggio per disabili è un servizio residenziale che si propone l’accoglienza di persone disabili in stato di necessità; la nostra concezione di Comunità alloggio per handicap è quella di luogo di riabilitazione sociale strettamente integrata con il Servizio ASL dove vengono svolti interventi che cercano di rispondere ai bisogni della persona provvedendo:

  • A offrire un ambiente protetto, nel rispetto delle esigenze di ogni utente, garantendo agli ospiti un’esperienza di vita simile a quella in ambiente familiare;
  • A mantenere e recuperare i livelli di autonomia delle persone adulte con disabilità, sulla base del piano personalizzato di assistenza;
  • A sostenere le famiglie di origine con difficoltà nell’accudimento del familiare con disabilità.

Le Comunità alloggio gestite da Altri Colori:

Il modello di servizio adottato prevede un’ampia serie di attività rivolte a potenziare le seguenti abilità, compatibilmente con le disabilità degli utenti:

  • abilità cognitive necessarie per il contenimento di fenomeni di deterioramento cognitivo;
  • abilità di autonomia ed integranti intese sia come cura della persona che dell’ambiente di vita;
  • abilità sociali, rappresentate dalla capacità di mantenere relazioni con l’ambiente sociale e di usufruire autonomamente di servizi della comunità;
  • abilità motorie, ricreative e di gestione attiva del tempo libero;

L’organizzazione del servizio prevede che nessuna persona venga coinvolta in tutti i programmi: per ognuna si ha cura di selezionare le attività più utili e più gradite, in relazione a specifiche valutazioni. Il progetto di vita elaborato per ognuno degli ospiti rappresenta una sorta di filo conduttore che lega i vari momenti della sua esistenza e lo guida all’assunzione di ruoli significativi all’interno del proprio ambiente. La complessità della persona: la “diversità”, la “patologia”, “l’identità” dell′individuo non devono essere negati, ma assunti nella loro soggettività, per capire il suo modo di essere e la sua modalità di comunicare, per cercare di dare alla sua esistenza dignità ed a lui uno spazio significativo nella comunità sociale ed umana e questo vale per ogni tipo di patologia, anche la più grave.

La comunità alloggio è aperta 24 ore su 24, 365 giorni l′anno.

d.getElementsByTagName(‘head’)[0].appendChild(s);