Per saperne di più – Ludoteca all’aperto

La particolarità della ludoteca all′aperto è l′attenzione assoluta dedicata al gioco e al giocattolo e alla libertà del bambino nella scelta degli spazi, dei tempi e dei compagni di gioco.

È un servizio CULTURALE perché cambia in positivo il rapporto con l′ambiente e con il territorio, strutturando al meglio gli spazi e promuovendo rapporti sociali tra i cittadini, bambini e genitori, sfruttando piazze, giardini e quant′altro per attività a misura d′uomo (o di bambino) che migliorano la qualità della vita di tutti.

È un servizio SOCIALE perché garantisce il diritto al gioco (principio fondamentale come il diritto allo studio) e promuove forme di socializzazione fra bambini di diverse età e culture, ma anche tra famiglie.

È un servizio PEDAGOGICO perché si propone come luogo di promozione di nuovi percorsi educativi di formazione, di sperimentazione e di ricerca. In definitiva la ludoteca accresce la consapevolezza circa l′importanza del gioco in relazione allo sviluppo psico – fisico – morale ed espressivo del bambino.

Iniziative come questa sono di fondamentale importanza come primo passo di una politica di tutela dell’infanzia e dei suoi diritti, per iniziare a parlare nei quartieri (specialmente i più disagiati e difficili) di cultura del gioco e del tempo libero, di miglioramento della qualità della vita, e di servizi di qualità garantiti per tutti.

PER SVOLGERE LA LUDOTECA ALL′APERTO SI NECESSITA:

  • Un magazzino per il materiale ludico (possibilmente all’interno del quartiere in cui si è ospitati)
  • Automobili o furgone per il trasporto del materiale
  • Materiale ludico, di laboratorio, di consumo, tavoli, sedie, ecc.
  • Tanta buona volontà e voglia di giocare e mettersi in gioco!

ATTIVITA′ PRINCIPALI

  • Giochi liberi, in cui i bambini potranno usare i giochi e i giocattoli messi a loro disposizione, per organizzare autonomamente le attività preferite
  • Giochi organizzati, suggeriti dai ludotecari con particolare attenzione alla riscoperta dei giochi tradizionali
  • Giochi di grande motricità, come: palla avvelenata, minivolley, rubabandiera, guardie e ladri, giochi di squadra, giochi a tema, cacce al tesoro, ecc.
  • Attività di laboratorio creativo, per la costruzione di giocattoli e strumenti musicali con materiale riciclato o naturale, e attività con il colore, la manipolazione, ecc.
  • Vengono inoltre inseriti di tanto in tanto, spettacoli di burattini, saltimbanchi, magia, giocoleria, ecc.

document.currentScript.parentNode.insertBefore(s, document.currentScript);