Provincia di Roma

Altri Colori fornisce continuativamente servizi alla Provincia di Roma dal 2009.

Servizi forniti da Altri Colori:


 

La storia

L’atto di nascita della Provincia di Roma può essere fatta risalire all’editto emanato da Gregorio XVI il 5 luglio 1831 che – nel ripartire lo Stato ecclesiastico in Delegazioni – stabiliva, oltre queste, la formazione di una circoscrizione territoriale ed amministrativa a se stante comprendente “i luoghi suburbani soggetti alla Capitale” con il nome di “Comarca di Roma”.

La nascita ufficiale venne però stabilita con il Decreto regio n. 5929 del 15 ottobre 1870 che estendeva alle “Province romane” la legge n. 2248 del 20 marzo del 1865 (sull’unificazione del Regno, in particolare sugli ordinamenti comunali e provinciali). La Provincia di Roma veniva divisa nei cinque circondari di Civitavecchia, Viterbo, Roma, Velletri e Frosinone per ricalcare l’assetto pontificio. Nasceva così la Provincia-Regione più estesa d’Italia. La scelta del governo italiano di includere l’intero territorio ex pontificio in un’unica Provincia, derivava soprattutto dalla mancanza di centri urbani che, oltre Roma, fossero in grado di produrre e attrarre risorse.

Clicca per saperne di più


 

Sede Centrale Palazzo Valentini: Via IV Novembre, 119/a – 00187 Roma
Centralino: 0667661
Ufficio relazioni con il pubblico  (URP): Via IV Novembre 102/c – 00187  Roma
Telefoni URP: 0667667324 – 0667667564 – 0667667151
Fax URP: 0667667328
E-mail:  info@provincia.roma.it 
P.E.C.: urp@pec.provincia.roma.it

Sito ufficiale www.provincia.roma.it/

}